Corsi: Facebook e Instagram
Home Chi è Piero Armenti Servizi Blog Corsi Login

Blog

Fedez ridicolizza la Rai semplicemente perché può permetterselo

politica social media May 02, 2021

Piero Armenti, [email protected] 

Quanti in passato avrebbero voluto mandare a quel paese i vertici Rai?  E invece hanno chinato il capo, e subito la censura per questioni di “opportunità politica”, altrimenti la televisione non l’avrebbero più fatta. L’intervento dei dirigenti Rai per censurare Fedez e il suo discorso del primo maggio ci ricorda il piccolo mondo antico, dove la politica domina la Tv, e la TV domina il mondo dello spettacolo, per cui, sintetizzando al massimo, o è così o è pomì: se un dirigente ti diceva “non fare questa cosa”, tu non la facevi altrimenti ti trovavi ai margini della società dello spettacolo e non avresti lavorato.

Solo che quel mondo antico non...

Leggi di più

Il sogno americano esiste ancora? Proviamo a chiarire l'equivoco

politica Apr 24, 2021

Piero Armenti, [email protected] 

Ogni volta la domanda è sempre la stessa. Il sogno americano esiste ancora? E questa domanda sottintende una sfiducia di fondo. “Ma dai, che vai a fare in America, oramai il sogno americano non esiste più”. Lasciamo perdere il mio caso personale, perché è un metodo sbagliato basarsi su una singola storia di vita.

Quel che io vedo, le testimonianze che ho raccolto in questi dieci anni, mi spingono a dare una risposta affermativa a questa domanda. Camerieri che hanno aperto pizzerie, salumieri che hanno aperto negozi online, architetti che lavorano ad alti livelli, medici, designer italiani. Tutti confermeranno una cosa: il loro tenore di vita è alto, molto più alto di quello che...

Leggi di più

Il futuro devi scriverlo da solo. Il passato lo devi dimenticare. Nessuno ti salverà

politica Apr 18, 2021

Piero Armenti, [email protected] 

Sono del Sud, e sono dovuto emigrare, ma a questa cosa non ho mai dato nessun peso, non me ne sono mai lamentato particolarmente. Quando iniziavano le conversazioni sul nostro misero destino di meridionali derubati storicamente, io mi allontanavo. Non perché fosse falso, solo che non volevo partecipare a questa liturgia autoassolutoria. L’ho capito abbastanza presto nella vita: se vuoi combinare qualcosa d’importante non devi dare peso né al passato né agli altri, ma concentrarti sul futuro, l’unica dimensione che conta. Il destino va scritto sempre e comunque contro le avversità, perché ci salviamo da soli. Lo sanno bene coloro che emigravano secoli fa, e in America costruivano la...

Leggi di più

Intervista ad Alessandro Condurro della pizzeria napoletana "Da Michele"

Piero Armenti, [email protected] 

Da Michele è una pizzeria di Napoli che amo molto, in quanto “no frills” come dicono in America. Una pizzeria senza fronzoli, dai prezzi popolari, dove puoi scegliere solo tra Margherita e Marinara. Non c’è il pizzaiolo divo, ma ti siedi ad una tavolata del popolo a gustarti un prodotto semplice. E se qualcosa di così tradizionale da un lato intenerisce, dall’altro incuriosisce il progetto d’espansione del brand. Mentre ero in Giappone, mi trovavo tra le strade di Tokyo, mi apparve una pizzeria “Da Michele” (in basso la foto) . Non potevo crederci, cosa ci faceva lì un pezzo di Forcella? Entrai e mangiai la Margherita. Era ottima come a Napoli, con prodotti...

Leggi di più

Il Vessel non verrà smantellato. Come nasce questa fake news

giornalismo social media Apr 11, 2021

Piero Armenti, [email protected] 

Le fake news sono tra noi, come mutanti che hanno sembianze umane, e non puoi riconoscere. Oggi vi racconto un caso simpatico che però fa capire come anche giornalisti professionisti possano prendere un granchio. Mi alzo al mattino e vedo questo post del corrispondete Rai Claudio Pagliara. Il Vessel verrà smantellato per i troppi suicidi, e rivenduto come NFT.

La notizia mi puzza, non so perché, ma qualcosa non quadra. Gli NFT sono beni unici “immateriali”, sono tipo criptovalute, dire che il Vessel verrà venduto come NFT non ha alcun senso logico, mi puzza di bufala.  E’ come dire le pere verranno vendute come mele. Vado a cercare su google news e non trovo nulla, solo un articolo...

Leggi di più

Sono un uomo bianco, caucasico, eterosessuale. Chiedo perdono.

politica Apr 10, 2021

Piero Armenti, [email protected] 

Sono un uomo bianco, caucasico, eterosessuale, benestante con i documenti in regola, normodotato, istruito, tendenzialmente in salute. In base alla sensibilità vigente sono l’ultimo a poter opinare su qualsiasi tema.

Troppo privilegio concentrato in una persona sola, impossibile  io possa capire la sofferenza altrui. La sofferenza di una donna in un mondo maschile, di un gay in un mondo eterosessuale, le difficoltà di un disabile, di chi non ha il permesso di soggiorno, di un afroamericano o di un nativo americano, o di chi non riesce a mettere un piatto a tavola.

Ho avuto già troppi millenni che hanno giocato a mio favore, dentro una tradizione di dominio bianca e maschile. Ora è il momento di farmi...

Leggi di più

La meritocrazia americana spiegata bene a chi non la capisce

politica stati uniti Apr 08, 2021

 

Piero Armenti, [email protected] 

Iniziamo da un paradosso.

Il paradosso dell'uguaglianza

Un giorno dividiamo la ricchezza esistente tra tutti gli abitanti in maniera egualitaria, in modo da realizzare un desiderio di equità con cui ci confrontiamo continuamente. Poi lasciamo che ognuno faccia le sue scelte con i soldi che ha a disposizione, aspettiamo dieci anni, e vediamo cosa accade? Ve lo dico subito io. La società egualitaria che ci eravamo immaginati diventa di nuovo diseguale.

Qualcuno avrà speso bene i suoi soldi, magari avrà fatto qualche investimento, avrà accumulato ricchezza, utilizzando il suo tempo per guadagnare di più,  e altri magari no, avranno sperperato tutto, saranno tornati al punto di partenza. ...

Leggi di più

Cosa significa Chiara Ferragni per l'Italia? Una riflessione contemporanea

social media Mar 27, 2021

Piero Armenti, [email protected] 

Le ultime foto sui profili social non lasciano spazio a dubbi: La nascita del secondo figlio di Chiara Ferragni, accompagnato dalle foto e articoli da giornale, è la certificazione che i Ferragnez sono la trasposizione moderna della famiglia del Mulino Bianco. Una dimensione ideale di felicità, fondata su valori antichi ma declinati in chiave moderna, dove la donna è mamma, imprenditrice e attivista, l’uomo padre, cantante, e compagno innamorato.

Una storia fantastica, in cui immedesimarsi, di quelle dove due mondi distanti, dopo tante giravolte, si trovano e non si lasciano più. Lei ragazza di provincia, che dopo una serie di esperienze cosmopolite, tra cui Los Angeles, trova l’amore e decide di...

Leggi di più

Come fare i video virali su Facebook. Vi parlo per esperienza

social media Mar 22, 2021

Piero Armenti, [email protected]

Due parole che il decennio appena trascorso ci ha lasciato: meme e virale. I meme sono le vignette moderne, ma ora concentriamoci sul concetto di virale, relativo soprattutto ai video. Cosa è un video virale? Un video che si diffonde in maniera inaspettata oltre le più rosee aspettative. Questo avviene grande all’algoritmo delle piattaforme social. Un video può diventare virale su Facebook, YouTube, ma anche Instagram, o Twitter. Spesso la viralità è inaspettata: riprendi una scena simpatica, e questo video intercetta l’interesse di molti. L’algoritmo è come un segugio: fiuta i contenuti che interessano, e li diffonde. In questo articolo voglio darvi consigli per fare video virali su...

Leggi di più

Com'è nata la pagina Il mio viaggio a New York. Ve lo racconto!

social media Mar 13, 2021
 

Piero Armenti, [email protected]

Facebook è uno strumento di comunicazione di massa, come Tv, radio e giornali. Prima lo capite e meglio è per voi, soprattutto se siete in quella fase della vita in cui volete realizzarvi e non avete genitori ricchi che vi aiutano.  Tramite Facebook il vostro messaggio può arrivare a milioni di persone, proprio come se foste proprietari di una TV.

Un mio video, quando diventa virale, arriva anche a 4 o 5 milioni visualizzazioni, che sono le stesse che fa Alberto Angela in prima serata con una sua trasmissione di successo. In un caso specifico sono arrivato a quasi venti milioni di view (su un ristorante di Harlem).  Cosa significa? Che la mia pagina Facebook può essere assimilabile ad un programma...

Leggi di più
1 2
Close

In questa newsletter parleremo di New York, impresa, e turismo

Ti invieremo un'e-mail per confermare la tua iscrizione.