Corsi: Facebook e Instagram
Home Chi è Piero Armenti Servizi Blog Corsi Login

Blog

Sono un uomo bianco, caucasico, eterosessuale. Chiedo perdono.

politica Apr 10, 2021

Piero Armenti, [email protected] 

Sono un uomo bianco, caucasico, eterosessuale, benestante con i documenti in regola, normodotato, istruito, tendenzialmente in salute. In base alla sensibilità vigente sono l’ultimo a poter opinare su qualsiasi tema.

Troppo privilegio concentrato in una persona sola, impossibile  io possa capire la sofferenza altrui. La sofferenza di una donna in un mondo maschile, di un gay in un mondo eterosessuale, le difficoltà di un disabile, di chi non ha il permesso di soggiorno, di un afroamericano o di un nativo americano, o di chi non riesce a mettere un piatto a tavola.

Ho avuto già troppi millenni che hanno giocato a mio favore, dentro una tradizione di dominio bianca e maschile. Ora è il momento di farmi...

Leggi di più

La meritocrazia americana spiegata bene a chi non la capisce

politica stati uniti Apr 08, 2021

 

Piero Armenti, [email protected] 

Iniziamo da un paradosso.

Il paradosso dell'uguaglianza

Un giorno dividiamo la ricchezza esistente tra tutti gli abitanti in maniera egualitaria, in modo da realizzare un desiderio di equità con cui ci confrontiamo continuamente. Poi lasciamo che ognuno faccia le sue scelte con i soldi che ha a disposizione, aspettiamo dieci anni, e vediamo cosa accade? Ve lo dico subito io. La società egualitaria che ci eravamo immaginati diventa di nuovo diseguale.

Qualcuno avrà speso bene i suoi soldi, magari avrà fatto qualche investimento, avrà accumulato ricchezza, utilizzando il suo tempo per guadagnare di più,  e altri magari no, avranno sperperato tutto, saranno tornati al punto di partenza. ...

Leggi di più

Cosa significa Chiara Ferragni per l'Italia? Una riflessione contemporanea

social media Mar 27, 2021

Piero Armenti, [email protected] 

Le ultime foto sui profili social non lasciano spazio a dubbi: La nascita del secondo figlio di Chiara Ferragni, accompagnato dalle foto e articoli da giornale, è la certificazione che i Ferragnez sono la trasposizione moderna della famiglia del Mulino Bianco. Una dimensione ideale di felicità, fondata su valori antichi ma declinati in chiave moderna, dove la donna è mamma, imprenditrice e attivista, l’uomo padre, cantante, e compagno innamorato.

Una storia fantastica, in cui immedesimarsi, di quelle dove due mondi distanti, dopo tante giravolte, si trovano e non si lasciano più. Lei ragazza di provincia, che dopo una serie di esperienze cosmopolite, tra cui Los Angeles, trova l’amore e decide di...

Leggi di più

Come fare i video virali su Facebook. Vi parlo per esperienza

social media Mar 22, 2021

Piero Armenti, [email protected]

Due parole che il decennio appena trascorso ci ha lasciato: meme e virale. I meme sono le vignette moderne, ma ora concentriamoci sul concetto di virale, relativo soprattutto ai video. Cosa è un video virale? Un video che si diffonde in maniera inaspettata oltre le più rosee aspettative. Questo avviene grande all’algoritmo delle piattaforme social. Un video può diventare virale su Facebook, YouTube, ma anche Instagram, o Twitter. Spesso la viralità è inaspettata: riprendi una scena simpatica, e questo video intercetta l’interesse di molti. L’algoritmo è come un segugio: fiuta i contenuti che interessano, e li diffonde. In questo articolo voglio darvi consigli per fare video virali su...

Leggi di più

Com'è nata la pagina Il mio viaggio a New York. Ve lo racconto!

social media Mar 13, 2021
 

Piero Armenti, [email protected]

Facebook è uno strumento di comunicazione di massa, come Tv, radio e giornali. Prima lo capite e meglio è per voi, soprattutto se siete in quella fase della vita in cui volete realizzarvi e non avete genitori ricchi che vi aiutano.  Tramite Facebook il vostro messaggio può arrivare a milioni di persone, proprio come se foste proprietari di una TV.

Un mio video, quando diventa virale, arriva anche a 4 o 5 milioni visualizzazioni, che sono le stesse che fa Alberto Angela in prima serata con una sua trasmissione di successo. In un caso specifico sono arrivato a quasi venti milioni di view (su un ristorante di Harlem).  Cosa significa? Che la mia pagina Facebook può essere assimilabile ad un programma...

Leggi di più

Oggi vi svelo i segreti dell'algoritmo di Facebook e perché è importante saperli

social media Mar 04, 2021
 

Piero Armenti, [email protected]

Cos’è l’algoritmo? Ne avete sentito parlare tantissime volte. C’è sempre un alone di mistero. Ma cosa è in fondo? Lasciamo stare la definizione scientifica, è semplicemente la maniera in cui Facebook decide chi deve vedere cosa. È il modo in cui vengono sistematizzate le informazioni. L’algoritmo è segreto, come la ricetta della Coca Cola, e cambia sempre.  In realtà non importa conoscerlo. Quello che dobbiamo chiederci è cosa vuole Zuckerberg con il suo algoritmo.

Cosa vuole Facebook?

Il ragionamento è semplice, e lo approfondisco nel mio corso su Facebook (qui). Innanzitutto, evitate trucchetti per fregare l’algoritmo, non vi...

Leggi di più

Vi spiego perché le lauree umanistiche hanno valore, e l'errore fatto da Gucci e Prada

cultura aziendale Mar 02, 2021
 

Piero Armenti, [email protected]

Mentre facevo un dottorato in cultura dei paesi ispanoamericani, la domanda che più mi metteva in difficoltà era la seguente: ma tu a cosa servi? A cosa servi alla società. La sensazione è che mi dovessi difendere dall’accusa di essere uno spreco di risorse ed energie, senza avere alcuna utilità per nessuno.

E tutto questo per una borsa di studio percepita di mille euro al mese. Certo provavo a difendermi dicendo che non servirò come un idraulico quando si rompono i tubi, o un medico quando stai male. Che forse un’utilità immediata non la si vede, ma sono una piccola goccia nel mare in quell’enorme tentativo dell’umanità di comprendere il mondo che siamo.

Io...

Leggi di più

Come promuovere il turismo nelle piccole realtà. Un consiglio pratico

turismo Feb 28, 2021
 

Piero Armenti, [email protected] 

Ogni paese italiano, non importa quanto sia piccolo o ignoto, ti dirà sempre la stessa cosa. Per noi è importante il turismo. Dobbiamo puntare sul turismo. Poco importa se sia turismo internazionale, o locale. Di vicinanza o di elite.

Turismo gallina dalle uova d'oro

Il turismo è una gallina dalle uova d’oro, diffonde ricchezza sul territorio, e ti rende orgoglioso. Il turismo è cambiato negli ultimi venti anni, internet ha reso le informazioni a portata di mano, il viaggiatore non è uno spaesato Totò che arriva a Milano immaginando un clima artico. Ora puoi andare anche su Google Map e osservare in anticipo le strade di New York, puoi goderti video in 4k, seguire su Instagram...

Leggi di più

Famoso da un giorno all'altro grazie alla pizza, intervista a Gabriele Lamonaca

ristorazione social media Feb 26, 2021
 

Piero Armenti, [email protected] 

E’ mattina. Come ogni giorno mi alzo, vado all’ingresso, raccolgo i giornali a cui sono abbonato. Poi mi sdraio sul divano, sorseggio un caffè e inizio a leggere. Aspetta un attimo. Cos’è questo? Ecco l’articolo che trovo.

Sgrano gli occhi e mi dico io questa persona la conosco. Il New York Post ha pubblicato un articolo su un ragazzo italiano che fa la migliore pizza di New York, solo che non si può comprare. Si può barattare per qualche altro prodotto. Funziona così: lui ti dà la sua pizza, e tu gli dai qualche altra cosa.

Gabriele LaMonaca è una delle persone che conosco a New York da più tempo, in passato abbiamo anche collaborato per il tour dei...

Leggi di più

I cinque settori che funzionano su Instagram: Bellezza, Moda, Turismo, Cibo, Lusso

social media Feb 20, 2021
 

Di Piero Armenti, [email protected]

Lo premetto subito: chi ha “fantasia” non ha limiti. Tutto può essere raccontato su Instagram e tutto potrebbe trovare ascolto. Se dicessi che Instagram non può essere usato per pubblicizzare bulloni, dopo due giorni verrei smentito da una fabbrica di bulloni diventata famosa su Instagram. I social hanno questa particolarità: qualsiasi cosa tu affermi, vieni smentito il giorno dopo. Non c'è un vero esperto, neanche io potrei definirmi tale. Siamo tutti bambini che facciamo i primi passi in questa nuova era dei social. Eppure ho osservato alcune tendenze, alcuni settori funzionano meglio di altri, soprattutto quelli che per sua natura possono giocare con l'immagine.  Ho anche...

Leggi di più
Close

In questa newsletter parleremo di New York, impresa, e turismo

Ti invieremo un'e-mail per confermare la tua iscrizione.