Corsi: Facebook e Instagram
Home Chi è Piero Armenti Servizi Blog Corsi Login

Blog

L'hotel più bello dei Caraibi: Il Cap Juluca di Anguilla

turismo Aug 07, 2022

Se andate nei Caraibi, Il Cap Juluca è uno degli hotel in cui pernottare. Si trova ad Anguilla, un’ isola britannica nel cuore del Mare dei Caraibi. Gli abitanti sono tutti afrodiscendenti, 10mila in tutto, e nella capitale The Valley abitano appena mille persone. Già vi avviso che non dovete pensare ad Anguilla come se fosse Capri, o Santorini. L’isola non ha nulla di nulla, e tutta la vita si svolge nei resort che sono fantastici: spiagge bianche con acqua limpida e calma, poche persone, un vero paradiso naturale. Non ha neanche l’aspetto tropicale della Repubblica Domenicana o Cuba, ma l’isola è arida anche perché piove poco. Il clima è perfetto tutto l’anno: caldo ma non umido, poche piogge, e un leggero venticello che...

Leggi di più

Ho viaggiato su un jet di linea, ecco il resoconto

stati uniti Mar 07, 2022

 

Ho deciso di andare a New York con un Jet privato di linea, sembra una contraddizione (o è privato o è di linea), ma non lo è. Si tratta di piccoli jet che possono ospitare un numero limitato di persone, in questo caso sedici. Tu prenoti il tuo posto, e sei con altri sconosciuti. Paghi ovviamente molto di più di un volo normale, ma di meno di un jet privato esclusivo per te. L’opzione è quindi perfetta se si viaggia soli o in coppia. Il jet privato costerebbe troppo.

Il prezzo per il biglietto varia in base alla compagnia aerea, quella che ho scelto,  Blade, ha prezzi dai 2200 fino ai 3500 da New York a Miami. Ovviamente si tratta di circa il triplo di una prima classe normale che costa sui mille dollari (meno di tre ore di volo) e...

Leggi di più

E se Facebook eliminasse la possibilità di commentare?

Sono otto anni che vivo sui social, li uso per lavoro, ci ho anche fondato un’azienda di turismo “Il Mio viaggio a New York”. Anno dopo anno ho assistito ad una crescita della tossicità dei social, un luogo dove continuano a moltiplicarsi insulti di tutti i tipi, con vari livelli di aggressività. Questi commenti non apportano nulla di buono al dibattito, ma creano solo un luogo tossico dove noi passiamo la maggior parte del nostro tempo.

Che conseguenze ha sulla psicologia di ciascuno  di noi essere dentro questo ecosistema? E davvero non possiamo fare a meno dei commenti?

Facebook ha provato in diversi modi di moderare il dibattito, ma per quanti tentativi abbia fatto, sembra non esserci nulla da fare. È nella natura dei social:...

Leggi di più

Come rispondere alle recensioni negative su Tripadvisor

cultura aziendale Jan 31, 2022
 

Le recensioni su TripAdvisor ci fanno male. Se volete continuare a vedere la lezione, potete farlo qui. Ora invece faccio una sintesi scritta.

Ecco dicevamo, le recensioni negative ci fanno male.  Magari abbiamo fatto tanti sacrifici per aprire un ristorante, caricandoci addosso un lavoro bestiale, e ci troviamo davanti a qualcuno che ci umilia. “Ah il pesce non è fresco” e magari lo abbiamo comprato dal pescatore al mattino, scegliendolo con cura. La rabbia è il primo sentimento, accompagnato da una sfiducia verso il genere umano. Non importa quanti sacrifici facciamo, non saremo mai capiti fino in fondo. Ci siamo passati tutti attraverso una recensione negativa, e la cosa peggiore da fare è lasciarsi sopraffare dall’odio e dalla rabbia come...

Leggi di più

Intervista a Piero Armenti: Sono stato un pioniere dei social

intervista Jan 17, 2022

 

 

  1. Caro Piero, sono esattamente 10 anni che ti sei trasferito a NY e oggi la tua è una storia di successo. Un successo che hai ottenuto giorno dopo giorno con impegni e sacrifici, ma con dedizione, coraggio e determinazione. Quanto ci è voluto per mordere un pezzo di Mela e quali sono stati i momenti più difficili?

Probabilmente il momento più difficile è stato quando da lavoratore dipendente mi sono trasformato in imprenditore, che non era per nulla scontato visto che non vengo da una famiglia con formazione “imprenditoriale”. I miei genitori erano impiegati pubblici, mio nonno maestro delle scuole elementari. Quindi la mia formazione familiare era ben lontana da questa propensione al rischio, perché il ragionamento era...

Leggi di più

Fedez ridicolizza la Rai semplicemente perché può permetterselo

politica social media May 02, 2021

Piero Armenti, [email protected] 

Quanti in passato avrebbero voluto mandare a quel paese i vertici Rai?  E invece hanno chinato il capo, e subito la censura per questioni di “opportunità politica”, altrimenti la televisione non l’avrebbero più fatta. L’intervento dei dirigenti Rai per censurare Fedez e il suo discorso del primo maggio ci ricorda il piccolo mondo antico, dove la politica domina la Tv, e la TV domina il mondo dello spettacolo, per cui, sintetizzando al massimo, o è così o è pomì: se un dirigente ti diceva “non fare questa cosa”, tu non la facevi altrimenti ti trovavi ai margini della società dello spettacolo e non avresti lavorato.

Solo che quel mondo antico non...

Leggi di più

Il sogno americano esiste ancora? Proviamo a chiarire l'equivoco

politica Apr 24, 2021

Piero Armenti, [email protected] 

Ogni volta la domanda è sempre la stessa. Il sogno americano esiste ancora? E questa domanda sottintende una sfiducia di fondo. “Ma dai, che vai a fare in America, oramai il sogno americano non esiste più”. Lasciamo perdere il mio caso personale, perché è un metodo sbagliato basarsi su una singola storia di vita.

Quel che io vedo, le testimonianze che ho raccolto in questi dieci anni, mi spingono a dare una risposta affermativa a questa domanda. Camerieri che hanno aperto pizzerie, salumieri che hanno aperto negozi online, architetti che lavorano ad alti livelli, medici, designer italiani. Tutti confermeranno una cosa: il loro tenore di vita è alto, molto più alto di quello che...

Leggi di più

Il futuro devi scriverlo da solo. Il passato lo devi dimenticare. Nessuno ti salverà

politica Apr 18, 2021

Piero Armenti, [email protected] 

Sono del Sud, e sono dovuto emigrare, ma a questa cosa non ho mai dato nessun peso, non me ne sono mai lamentato particolarmente. Quando iniziavano le conversazioni sul nostro misero destino di meridionali derubati storicamente, io mi allontanavo. Non perché fosse falso, solo che non volevo partecipare a questa liturgia autoassolutoria. L’ho capito abbastanza presto nella vita: se vuoi combinare qualcosa d’importante non devi dare peso né al passato né agli altri, ma concentrarti sul futuro, l’unica dimensione che conta. Il destino va scritto sempre e comunque contro le avversità, perché ci salviamo da soli. Lo sanno bene coloro che emigravano secoli fa, e in America costruivano la...

Leggi di più

Intervista ad Alessandro Condurro della pizzeria napoletana "Da Michele"

Piero Armenti, [email protected] 

Da Michele è una pizzeria di Napoli che amo molto, in quanto “no frills” come dicono in America. Una pizzeria senza fronzoli, dai prezzi popolari, dove puoi scegliere solo tra Margherita e Marinara. Non c’è il pizzaiolo divo, ma ti siedi ad una tavolata del popolo a gustarti un prodotto semplice. E se qualcosa di così tradizionale da un lato intenerisce, dall’altro incuriosisce il progetto d’espansione del brand. Mentre ero in Giappone, mi trovavo tra le strade di Tokyo, mi apparve una pizzeria “Da Michele” (in basso la foto) . Non potevo crederci, cosa ci faceva lì un pezzo di Forcella? Entrai e mangiai la Margherita. Era ottima come a Napoli, con prodotti...

Leggi di più

Il Vessel non verrà smantellato. Come nasce questa fake news

giornalismo social media Apr 11, 2021

Piero Armenti, [email protected] 

Le fake news sono tra noi, come mutanti che hanno sembianze umane, e non puoi riconoscere. Oggi vi racconto un caso simpatico che però fa capire come anche giornalisti professionisti possano prendere un granchio. Mi alzo al mattino e vedo questo post del corrispondete Rai Claudio Pagliara. Il Vessel verrà smantellato per i troppi suicidi, e rivenduto come NFT.

La notizia mi puzza, non so perché, ma qualcosa non quadra. Gli NFT sono beni unici “immateriali”, sono tipo criptovalute, dire che il Vessel verrà venduto come NFT non ha alcun senso logico, mi puzza di bufala.  E’ come dire le pere verranno vendute come mele. Vado a cercare su google news e non trovo nulla, solo un articolo...

Leggi di più
1 2 3
Close

In questa newsletter parleremo di New York, impresa, e turismo

Ti invieremo un'e-mail per confermare la tua iscrizione.